novità 2020

Superbonus al 110%

Efficientamento energetico per la tua casa

 

scopri come accedere al superbonus 110%

Il Superbonus 2020 ti offre la possibilità di migliorare le prestazioni energetiche della tua casa 

interventi previsti

Per accedere al superbonus al 110 % è necessario realizzare uno o entrambi gli interventi trainanti:

  • Isolamento termico delle superfici opache verticali, orizzontali e inclinate su almeno il 25% della superficie dell’edificio.
    Limiti di spesa:
    -50 000€ per gli edifici unifamiliari e per unità immobiliari di edifici plurifamiliari.
    -40 000€ moltiplicato per il numero delle unità immobiliari, se l'edificio è composto da 2 a 8 unità;
    -30 000€ moltiplicato per il numero delle unità immobiliari, se l'edificio è composto da più di 8 unità;
  • Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti dotati di: caldaie a condensazione, sistemi a pompe di calore, apparecchi ibridi, sistemi di microcogenerazione, collettori solari.
    Limiti di spesa:
    -30 000€ per gli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari.
    -20 000€ moltiplicato per il numero delle unità immobiliari, se l'edificio comprende fino a 8 unità;
    -15 000€ moltiplicato per il numero delle unità immobiliari, se l'edificio è composto da più di 8 unità;
  • Interventi antisismici (Sismabonus)
Efficientamento energetico. Ecobonus110%

superbonus e impianti fotovoltaici

Anche l’installazione di un impianto fotovoltaico, di sistemi di accumulo e di colonnina di ricarica possono essere inseriti nel Superbonus al 110% se eseguiti in combinazione a uno o entrambi gli interventi trainanti. Nel caso del fotovoltaico si applicano i seguenti limiti di spesa: 

  • Per interventi di isolamento termico e/o di sostituzione degli impianti di climatizzazione: accesso alla detrazione del 110 % con un limite di 48.000 € e comunque nel limite di 2.400 €/Kw di potenza nominale.
  • Per Interventi di ristrutturazione edilizia/urbanistica o nuova costruzione: accesso alla detrazione del 110 % con un limite di 48.000 € e comunque nel limite di 1.600 €/Kw di potenza nominale.

cOME RECUPERARE IL BENEFICIO

Il cliente può recuperare il beneficio secondo differenti modalità:

– Recupero della detrazione nella dichiarazione dei redditi in cinque quote annuali di pari importo.

– Contributo, sotto forma di sconto (sconto in fattura), anticipato dal fornitore che realizza gli interventi. Questo recupera il contributo anticipato sotto forma di credito d’imposta con possibilità di cederlo ad altri soggetti.

Cessione del credito ad altri soggetti terzi, inclusi gli istituti di credito e altri intermediari finanziari.

condizioni per l’accesso

  • Gli interventi devono comportare un miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio o comunque il massimo tecnicamente raggiungibile.
  • Il Superbonus si applica su interventi effettuati da: condomini, persone fisiche, Istituti autonomi case popolari, cooperative di abitazione a proprietà indivisa, Organizzazioni non lucrative, associazioni e società sportive dilettantistiche.
  • Nel caso di interventi su edifici unifamiliari o su unità immobiliari di edifici plurufamiliari, il Superbonus spetta su un massimo di due unità immobiliari.
  • Cessione dell’energia non auto-consumata al GSE.

Compila il form e Contattaci:


AcconsentoNon acconsento

LOGO-GIANT-BIANCO

Contatti

Via Frassina 51 Carrara
54033 MS ITALY
PIVA 01377080450
05851886670
Mon. - Fri. 8AM - 5PM
www.giantautomation.it